LGBT Friendly

Dal 2017, la città di Metz si è impegnata ufficialmente a essere “gay-friendly” mediante la carta LGBT Friendly proposta dall’associazione Couleurs gaies. Favorisce dunque lo sviluppo di una società inclusiva, accogliente e rispettosa delle persone nella loro ricchezza e diversità.

Ami la natura e il patrimonio? Vieni a scoprire Metz e la sua metropoli, un mosaico di stili e colori.

Metz, metropoli Art & Tech dal patrimonio straordinariamente preservato, il suo festival Rainbow Weeks, la sua Parata del Pride LGBTQI+, i suoi bar e ristoranti aspettano soltanto te!

La nostra selezione di indirizzi a Metz

LES VEDETTES
Bar – Ristorante
24, Place du Quarteau

LE 47
Bar
47, Place Saint Louis

L’ENDROIT
Discoteca
20 rue aux Ours

LE CARRÉ
Ristorante
1 rue des jardins

LE CHÉRI
Bar
19 Place Saint Jacques

Gli appuntamenti annuali da non perdere

  • Rainbow Weeks - Festival delle Culture LGBTQI+
  • Parata del Pride LGBTQI+
  • Salone del libro LGBTQI+

Il nostro colpo di fulmine

I Giardini Marsha P. Johnson e Sylvia Rivera, in basso all’Esplanade.

Omaggio alle due donne transgender americane, note per aver partecipato ai moti di Stonewall, a New York, nel 1969. Un evento spesso considerato come l’inizio dell’attivismo LGBT d’oltreoceano. 

Ulteriori informazioni

Associazione Couleurs Gaies - Centro LGBTQI+ di Metz
11 rue des Parmentiers
F-57000 METZ
Tel.: +33 (0)3 87 17 46 85
www.couleursgaies.fr