La natura in città

Con i suoi 625 ha di spazi verdi in cui parchi e giardini sono in armonia con le piazze e le vie, Metz è tra le città più verdi della Francia. Passeggia da un monumento all’altro attraversando i tanti spazi verdi. Da una via dello shopping alla terrazza di un bar, poi una pausa relax su una panchina, cullati dal flusso d’acqua delle fontane e accarezzati dal vento all’ombra di un albero...

Il Plan d’eau

10 minuti a piedi dalla cattedrale, 20 minuti a piedi dalla stazione ferroviaria, 5 minuti a piedi da Place de la République

Questo specchio d’acqua, vicinissimo al centro, ti fa immergere in un battibaleno in un paesaggio naturale assolutamente rilassante! Che ne diresti di una gita in barca? Oppure in coppia sul pedalò? Bici, pattini, pedoni: intorno allo specchio d’acqua c’è di tutto. In estate, Metz Plage attende i suoi habitué.

L’Esplanade

5 minuti a piedi dalla cattedrale

Realizzato alla fine del XVIII secolo, questo parco è il primo spazio pubblico di Metz. Un luogo per passeggiare, dove ritrovarsi per gironzolare, chiacchierare e fare un picnic in coppia, in famiglia, con gli amici. Il giardino dell’Esplanade si trova nei pressi di negozi, spazi culturali e monumenti storici.

Le sponde della Mosella e della Seille

Punto di partenza più vicino a 5 minuti a piedi dalla cattedrale

A piedi o in bici, a due passi dall’acqua, Metz offre più di 30 km di passeggiate attrezzate sulle sponde dei suoi due fiumi, la Seille e la Mosella. Con la compagnia del soffio del vento e del canto degli uccelli, ti attendono belle scoperte tra la città e la natura.

Per saperne di più sulle passeggiate attrezzate (in francese)

Chemin des Corporations, una piccola parte delle sponde

Punto di partenza più vicino : 5 minuti a piedi dalla cattedrale

Circa 2 km di mura medievali per accompagnarti lungo i moli. Da Place de la Comédie fino alla Porte des Allemands, la Mosella e la Seille consentono a tutta la famiglia di scoprire i mestieri del passato: il Chemin des Corporations ha un nome calzante, perché ogni torre delle mura è denominata come un mestiere medievale. Suggerimento: munirsi di macchina fotografica!

Il chiostro dei Récollets

Nella cornice pittoresca di un convento medievale, parti alla scoperta delle piante officinali nei giardini del chiostro dei Récollets. Oggi l’antico convento ospita l’Istituto Europeo di Ecologia, l’associazione fondata nel 1971 da Jean-Marie Pelt, Dottore in farmacologia e botanico.

Per saperne di più sul chiostro dei Récollets (in francese)

Il giardino dei Conciatori

6 minuti a piedi dalla cattedrale

Un giardino meridionale a Metz? Sì, è possibile! Lo ha realizzato Jean-Marie Pelt. Il giardino dei Conciatori, terrazzato, posto sul lato sud della collina Sainte-Croix, consente di fuggire verso altri orizzonti all’ombra di ulivi, alberi di limone, avvolti dal dolce profumo di lavanda...

Il giardino dei cinque sensi

20 minuti a piedi dalla cattedrale, 5 minuti a piedi dalla stazione ferroviaria

Un paradiso! Il giardino dei cinque sensi si trova nel cortile del Grand Séminaire. Aperto tutti i giorni al pubblico, presenta un parco giochi per trascorrere del tempo in famiglia e riscoprire la natura all’insegna del divertimento.

I giardini Jean-Marie Pelt

5 minuti a piedi dalla stazione ferroviaria e dal Centro Pompidou-Metz, 30 minuti a piedi dalla cattedrale

Questo parco, situato nei pressi del Centro Pompidou-Metz, consente di familiarizzare con la flora locale godendosi la freschezza della Seille con la sua fauna acquatica che vive su un’isola solitaria. Il parco giochi non manca!

Il giardino botanico

15 minuti a piedi dalla stazione ferroviaria, 30 minuti a piedi dalla cattedrale

Il giardino botanico di Metz a Montigny-lès-Metz accoglie i visitatori tutti i giorni fino al tramonto. Ami la flora della Louisiana? O preferisci piuttosto i profumi del Canada? I tropici? Il deserto? Serre, voliera, laghi, roseto, cigni...

Ti abbiamo convinto? Allora vieni!

Per saperne di più sul giardino botanico (in francese)

Il Giardino temporaneo

Da giugno a ottobre a Place de la Comédie, 5 minuti a piedi dalla cattedrale

La natura invade la città per tutta l’estate. Ogni anno gli amanti della natura degli spazi verdi di Metz offrono un giardino tematico e temporaneo in Place de la Comédie: un’oasi naturale in uno scrigno di pietra dove è bello rilassarsi.

A Metz Métropole

Parco del Pas du Loup

Metz-Magny, 20 minuti in bici, 15 minuti in auto dal centro di Metz

Situato su una ventina di ettari a Metz-Magny, con oltre 2 km di passeggiate, il Parco del Pas du Loup è ricco di vegetazione spontanea, variegata e fiorita (prugnoli, rosa canina, salici, aceri, ecc.) e volatili selvatici di ogni specie.

Parco Simon

Augny, 35 minuti in bici, 20 minuti in auto da Metz

La famiglia Simon creò il Parco nel 1830 su un terreno acquistato intorno al 1800. Un parco romantico dal design di grande qualità, i cui miglioramenti realizzati fino al 1875 si traducono in una collezione botanica eccezionale di circa 300 specie rare o locali, nonché numerosi alberi da frutto.

Il Mont Saint-Quentin

40 minuti in bici, 15 minuti in auto da Metz

Un complesso di praterie calcaree eccezionali per le loro ricchezze naturali protette come le orchidee. Questi elementi fanno parte del grande insieme di “Pelouses du Mont Saint-Quentin”.

Per saperne di più sul Mont Saint-Quentin

Châtel-Saint-Germain

35 minuti in bici, 20 minuti in auto da Metz

Sito archeologico merovingio che suscita l’entusiasmo degli appassionati di storia e delle escursioni. La configurazione del comune e le dimensioni del suo territorio comunale, ma anche della sua foresta, hanno consentito di realizzare 7 percorsi a piedi. 

Per saperne di più su Châtel-Saint-Germain

Parco del Pâtis a Woippy

25 minuti in bici, 15 minuti in auto da Metz

Caratterizzato da 3.000 piante e 700 alberi, il sito è un magnifico luogo per passeggiare e fare sport. Scopri il parco faunistico che comprende una voliera di 280 m2 con fagiani, pernici e pavoni e due recinti per animali di 4.500 m2 e 11.000 m2. I recinti ospitano una trentina di daini, mufloni e cervi.

Per saperne di più sul Parco del Pâtis a Woippy

Giardini di alberi da frutto di Laquenexy

30 minuti in bici, 20 minuti in auto da Metz

Con una superficie di circa 4 ettari, attraverso 18 spazi tematici questo giardino presenta un percorso vegetale ricco di sorprese, invitando a scoprire, toccare, annusare, vedere.  I Giardini di alberi da frutto ospitano tutto l’anno manifestazioni orticole e artistiche e propongono tante animazioni incentrate sul giardino e le sue pratiche. È possibile prolungare la visita con uno spuntino alla sala da tè del giardino oppure scoprire oggetti e prodotti del territorio nella boutique.

Per saperne di più sui Giardini di alberi da frutto di Laquenexy